Lasciare andare

A volte certi sogni muoiono, o meglio, svaniscono, si dissolvono. Nessuno può fare quel “lasciare andare”, succede e basta. Accade quando quel qualcuno che cercava a tutti i costi di avere le cose a modo suo cade, si estingue. Cade come un pensiero sbagliato, come una chimera che scopriamo non portare quello che si pensava di volere. Cade l’idea di poter fare qualcosa e in quel cadere ci può essere disperazione o frustrazione o dolore. Muore il nostro “sogno” e con esso moriamo anche noi. Ecco cosa e’ il lasciare andare, e’ morire a se stessi. Quando succede, resta solo la Vita in tutta la sua bellezza, semplicità. Sembra tragica a volte, a volte comica, ma in fondo sono davvero solo punti di vista. Accade e basta. In questo la sua preziosita’ per cui c’e’ gratitudine. Quando nulla e’ piu’ voluto e colui che voleva e’ dissolto, resta solo il momento ed esso e’ tutto cio’ che e’ desiderato. Il momento diventa espressione della nostra stessa gioia di vivere.

Shakti Caterina Maggi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.