fbpx

La pace non viene dal fermare la mente

Perche’ stai cercando di fermare la mente? E’ la mente stessa che lo vuole, vuole cessare di essere perche’ in se stessa non trova alcuna pace. Quel desiderio nasce da un rifiuto della mente di se stessa. La mente e’ ossessionata con se stessa!

Non hai alcun bisogno di fermare la mente, cosa del resto non possibile. Essa puo’ fermarsi per esaurimento per qualche tempo, ma poi ricomincera’ perche’ la sua natura e’ movimento. Sei vivo! Pensieri, emozioni e sensazioni fanno parte della Vita! Se puoi trovare quel luogo in te stesso dove nulla cambia mai, dove esiste gia’ e sempre perfetta pace, allora non avrai alcun bisogno di fermare la mente. Non dovrai compiere nessuno sforzo o concentrazione, la mente stessa cessera’ di essere un disturbo perche’ riposerai in un luogo che e’ oltre la mente stessa.

Tu sei quella Pace che cerchi nella mente: non hai bisogno di cercarla, la sei! Proprio adesso nel mezzo della giungla dei piu’ folli pensieri c’e’ qualcosa di assolutamente immobile e silenzioso che testimonia tutto questo. Sei TU!

Lascia che sia la mente a occuparsi della mente e non interferire se puoi: essa allora si calmera’ da sola una volta che avrai compreso che ne sei il signore e non lo schiavo.

Shakti Caterina Maggi

#shakticaterinamaggi

4 Comments

  1. Nicole ha detto:

    Ciao Caterina,
    conosco la pace, eppure, quando torno nell’identificazione, fatico a ritrovare la strada.
    So, ma non vivo quel sapere, sono identificata nella paura.
    Cosa posso fare per lasciar andare questo stato e tornare dall’altra parte?
    Grazie

    • Shakti Caterina Maggi ha detto:

      NOn è un altra parte, è sempre qui. E’ la Pace del tuo Essere che testimonia l’identificazione. Quando cogli che c’è identificazione è proprio questa Consapevolezza, che è Pace che la vede. La meditazione è questo, tornare alla Pace che sempre testimonia ogni cosa

  2. Roberta ha detto:

    Cara Caterina, quando.leggo quello.che scrivi , la mia necessità e”quella di rileggere.piu’ volte, perche” viglio essere sucura di aver compreso fino in fondo.
    Per esempio oggi nel rileggere ho sentito.fino.in fondo ne mio cuore che a volte mi.accorgo di.provare questo.stato.d immobile pace dive anche la mente.trova il suo riposo
    Mi accorgo.anche quando.esco da questo stato
    Ti ringrazio di essere riuscita a esprimere con.le parole una saggezza profonda che arriva dalla tia più profonda esperiena della tua più autentica interiorità
    Grazie infinite e mi auspicp.di stare piu”presente alla.mia immobile pace❤

  3. Roberta ha detto:

    Cara Caterina, quando.leggo quello.che scrivi , la mia necessità e”quella di rileggere.piu’ volte, perche” voglio essere sicura di aver compreso fino in fondo.
    Per esempio oggi nel rileggere ho sentito.fino.in fondo ne mio cuore che a volte mi accorgo di.provare questo.stato.d immobile pace dove anche la mente.trova il suo riposo
    Mi accorgo.anche di quando.esco da questo stato
    Ti ringrazio di essere riuscita a esprimere con .le parole una saggezza profonda che arriva certamente da una tua profonda e unica esperienza personale
    Grazie infinite e mi auspico di i stare piu”presente a quella immobile pace che per ora solo.talvolta scorgo❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php