fbpx

Emozioni, la mente Femmina

Impara a rispettare questa energia femminile che sono le emozioni.

Il modo di rispettarle non è esprimerle compulsivamente, ma imparare a testimoniarle. Restare immobile dentro di te e lasciare che ti attraversino. In questo modo maschile e femminile sono bilanciati.

Rispetta la Shakti, rispetta il femminile e siediti in silenzio, lascia che ti attraversi, non interferire, rimani immobile. Non identificarti con quell’energia, resta immobile. Lascia che ti attraversi, lascia che faccia il suo lavoro, ma non ti ci identificare. Tutti questi fenomeni energetici non sono qualcosa a cui attaccarsi, sono delle purificazioni, sono delle energie che passano, non attacchiamoci, altrimenti la mente interferisce, comincia a sentirsi importante, comincia a sentirsi speciale e finisci nei guai.

Resta nel silenzio, piedi per terra, lascia che questa energia faccia il suo corso e lascerà solo uno spazio vuoto in te. Per alcuni di noi questa energia ci attraversa in modo intenso, lo so perché ho attraversato molti livelli di intensità negli anni e ho imparato a non dare troppa importanza, a lasciare che siano solo delle esperienze che smuovono degli schemi di identificazione. Tutto qui.

Quindi trattala con rispetto senza interferire, senza farne una grande storia. Questo è il modo migliore di attraversare un risveglio della Kundalini piedi a terra e grande pazienza. Quindi adesso che abbiamo sollevato questo tsunami si tratta di lasciare che l’onda torni a terra, lavando via tutto quello che non ci serve più, lasciando che la nostra attenzione rimanga sul silenzio. Perché il silenzio non viene mai scosso da niente.

Shakti Caterina Maggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *