Ciao.
Te ne stai andando. A volte siamo stati amici, a volte no. Ma sempre hai danzato nel mio Cuore. Sei sempre stato Perfetto, sono sempre stata Perfetta, anche quando la mente diceva altrimenti, accusava, si vittimizzava o si dava la colpa. Anche quando il tuo corpo non respirerà più, sappi che sei qui, con me, in me, come me. E anche quando la memoria del nostro incontro sarà sbiadita nei nostri occhi, e anche quando questo corpo smetterà di funzionare e nessuno ci ricorderà, non saremo separati. l’Io vive attraverso i secoli, nell’illusione del tempo e dello spazio. E’ ciò che rende vivi questi corpi, ciò che ascolta queste parole, ciò che le scrive.
Sono Te, sei Io. Non avere dunque paura, mai. La morte è illusione, è tirare l’ultimo sipario sulla commedia Divina. Sei qui, dove sei sempre stato; andarsene non è una sconfitta, non ci sono vincitori o vinti. Sorridiamo insieme di questa Avventura, poteva non essere eppure è stata. Grazie, perché ho potuto esistere in Te e tu in Me…. che splendida illusione! La scena si chiude nel Silenzio. Sono qui. Ti abbraccio e tu mi stringi senza braccia… la tua voce è ormai la mia. Amore, Grazie.
Shakti Caterina Maggi

Powered by WPeMatico