La ricerca dell’Amore può andare avanti per molto tempo. Se sei fortunato ti delude in fretta, se sei fortunato il tuo cuore si spezza e quando si spezza l’aspettativa che l’amore provenga dell’altro sarà  delusa. Più questa delusione accade e più il tuo cuore si apre.  Più  il tuo cuore si apre e più ti apri all’amore.

La maggior parte delle persone non vuole che il suo cuore si spezzi e quindi va in giro con il cuore spezzato, va in giro con il cuore chiuso, impaurito di sentire questa ferita, una ferita in realtà già presente.  La ferita che sentono è la ferita di non riconoscerci come amore.

Se invece tu potessi aprirti ad una relazione di amore senza l’idea che l’amore provenga dall’altro, capendo che l’oggetto d’amore è il riflesso dell’amore che sei, useresti questa relazione come una porta che ti conduce in uno spazio infinito, in un amore che non ha confini e non ha condizioni.

Infatti la maggior parte delle persone mette condizioni nel proprio amore, ci hai fatto caso? Ti dice ti amo SE resti per sempre con me, ti amo SE non guardi le altre, ti amo SE fai tutto per me, ti amo SE colmi i miei bisogni oppure SE non realizzi i miei sogni allora non mi AMI davvero. Quello di cui stanno parlando non è amore, è bisogno! Non esiste un amore condizionato!

Chiediamo questo perchè abbiamo paura che se ci apriamo uno all’altro ad un certo punto toccherremo qualche ferita che si ha dentro di noi. Siamo aperti solo nella misura in cui non saremo FERITI, eppure se potessimo attraversare consciamente quelle ferite e aprirci completamente questa relazione sarebbe un’opportunità per poter aprire di più il cuore. Se non ostacoli questa energia che scorre con una persona, se non crei una barriera tra me e te, troverai che c’è AMORE, solo amore tra voi.

L’amore non è un emozione: la passione, l’attrazione fisica, la simpatia e l’affetto sono manifestazioni dell’amore. L’amicizia è una manifestazione dell’amore, ma il vero amore è questo spazio vuoto di coscienza in cui non c’è separazione tra me e te, e se possiamo incontrarci qui, se possiamo essere questo spazio di apertura allora c’è un amore eterno tra me e te.

Anche se non ci vedessimo  più non potremmo più lasciarci veramente. Saremo eternamente qui come una cosa sola.

Siamo Uno.

Shakti Caterina Maggi